I gerani di Barcellona. La saga dei Torres

 13,00

1928. Le sorelle Torres abitano nella villa più bella di Málaga. Il padre l’ha costruita per loro, perché vivessero come delle principesse. Rosario, la maggiore, di una bellezza elegante e decisa, ama il canto ed è la preferita della famiglia. Remedios cresce nella sua ombra, comunque felice di dividere con lei i giochi nel loro posto magico: il giardino della villa, che di volta in volta si trasforma in un’isola deserta infestata dai pirati o in un castello incantato. Fino al giorno in cui l’idillio finisce. Una delle navi con cui il padre commercia spezie, tessuti e tappeti affonda. La bancarotta è una tragedia dalla quale l’uomo non si riprenderà più. Rosario e Remedios rappresentano il futuro della casata. Un fardello troppo pesante per due giovani donne. Ma, come la pianta simbolo della loro famiglia, il geranio, devono essere forti e coraggiose. Devono pensare alla primavera che, immancabilmente, torna a sbocciare dopo ogni inverno. Ed è proprio un seme di quel fiore che portano con loro a Barcellona, dove decidono di ricominciare. Tra le vie della grande e colorata città, all’inizio si sentono perse e il loro legame è tutto quello che hanno per affrontare il presente. Eppure Rosario e Remedios, anno dopo anno, si scoprono più diverse di quello che immaginavano. Una fa di tutto per trovarsi un lavoro e un marito che possa darle sicurezza, mentre l’altra insegue ancora i propri sogni e si innamora di un uomo ribelle come lei. Ma anche quando sembra che si siano perse per sempre, i balconi e le finestre delle loro case saranno pieni di gerani in fiore. Non è possibile…

Solo 2 pezzi disponibili

Cod Ean: 9788811607243
Titolo: I gerani di Barcellona. La saga dei Torres
Autore: Pobla Carolina
Curatore:
Prezzo: € 18,00
Editore: Garzanti
Anno edizione: 2020
Collana: Narratori moderni
Pagine: 408
Formato: Libro in brossura
Traduttore: Sarzano V.
Abstract: 1928. Le sorelle Torres abitano nella villa più bella di Málaga. Il padre l’ha costruita per loro, perché vivessero come delle principesse. Rosario, la maggiore, di una bellezza elegante e decisa, ama il canto ed è la preferita della famiglia. Remedios cresce nella sua ombra, comunque felice di dividere con lei i giochi nel loro posto magico: il giardino della villa, che di volta in volta si trasforma in un’isola deserta infestata dai pirati o in un castello incantato…

Lo consigliamo perché: “Una saga familiare ispirata a una storia vera.⁣
Due sorelle coraggiose come i gerani che resistono al freddo dell’inverno.”⁣

Subito dopo “Il sussurro delle api”, nella scala delle ultime uscite preferite, c’è lui: I gerani di Barcellona.
Cos’è? Una saga familiare.⁣
Ne vale la pena? Decisamente sì.⁣

La narrazione prende un secolo di storia spagnola, tra cui la guerra civile.⁣
I personaggi sono molto belli e intensi. Si parla di una famiglia quindi, ovviamente, di più protagonisti; ognuno sentirà nel cuore il suo preferito – intanto vi dico subito che io non ne ho uno solo.

Ci sono vari personaggi, anche secondari e con i loro difetti, che sono magnifici!⁣

Il fiore emblema della famiglia è il geranio: forte e possente, dopo l’inverno torna sempre a fiorire. E così la famiglia Torres dovrà affrontare ostacoli, dovrà sperare e rialzarsi, vivere la sua storia.⁣

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “I gerani di Barcellona. La saga dei Torres”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *