Storia della magia, della stregoneria e dell’occulto

 29,90

La magia ha affascinato e sedotto l’uomo per migliaia di anni e ancora oggi non smette di farlo. Fin dalla preistoria, infatti, i popoli della terra hanno cercato in altre realtà la spiegazione alle meraviglie dell’universo, spesso credendo di poter controllare le energie spirituali. Grazie a questo libro, ricco di testimonianze e documentazione storica, intraprenderemo un viaggio attraverso la storia dell’umanità, intenta a praticare l’alchimia, la divinazione, lo sciamanesimo, la stregoneria, il vudù, arrivando fino ai giorni nostri e alla wicca, ai tarocchi e all’evoluzione del concetto di magia nel Ventunesimo secolo. Un’opera che si propone di aprire nuovi scenari e porre domande inedite al lettore su un tema da sempre controverso, non disdegnando le incursioni nella letteratura e nella narrativa, investigando per esempio il concetto di magia nelle opere di Shakespeare o di J.K. Rowling.

Solo 1 pezzi disponibili (ordinabile)

EAN: 9788858036723 SKU: 9788858036723 Categorie: , , , Tag: , , , ,

Storia della magia, della stregoneria e dell’occulto

Cod Ean: 9788858036723
Titolo: Storia della magia, della stregoneria e dell’occulto
Autore:
Curatore:
Prezzo: € 29,90
Editore: Gribaudo
Anno edizione: 2021
Collana: Passioni
Pagine: 320
Formato: Libro rilegato
Traduttore:
Classificazione: Misticismo, magia e rituali
Abstract:
La magia ha affascinato e sedotto l’uomo per migliaia di anni e ancora oggi non smette di farlo. Fin dalla preistoria, infatti, i popoli della terra hanno cercato in altre realtà la spiegazione alle meraviglie dell’universo, spesso credendo di poter controllare le energie spirituali. Grazie a questo libro, ricco di testimonianze e documentazione storica, intraprenderemo un viaggio attraverso la storia dell’umanità, intenta a praticare l’alchimia, la divinazione, lo sciamanesimo, la stregoneria, il vudù, arrivando fino ai giorni nostri e alla wicca, ai tarocchi e all’evoluzione del concetto di magia nel Ventunesimo secolo. Un’opera che si propone di aprire nuovi scenari e porre domande inedite al lettore su un tema da sempre controverso, non disdegnando le incursioni nella letteratura e nella narrativa, investigando per esempio il concetto di magia nelle opere di Shakespeare o di J.K. Rowling.